Demand Planning

Processo aziendale che permette la pianificazione della domanda di produzione e della pianificazione settimanale dei materiali. Il Demand Planning  ha lo scopo di pianificare, in modo efficiente, la produzione per anticipare la domanda del cliente e avere a magazzino le quantità che il cliente, per il suo storico, ha ordinato negli anni.

Questo processo attraversa tre fasi distinte e correlate:

Estrazione e Impostazione

In questo livello di elabora il piano principale di produzione (derivante dallo storico della domanda) tramite la disaggregazione del piano aggregato lungo le componenti di tempo e prodotto tenendo sempre conto delle capacità.

Sviluppo/Proiezione/Normalizzazione:

Lo sviluppo proietta lo storico della domanda nel futuro. Permette interventi manuali / semiautomatici al piano principale di produzione proiettato. Questa fase può essere più o meno complessa andando ad aggregare le quantità e i periodi proiettati (articoli di Demand Planning).

Scalabilità

La fase di esecuzione consiste nel rilascio degli eventi generati dal Demand Planning (Ordini di acquisto e di produzione).